CEM e CIVM 2019
Diego Degasperi
Stagione 2016
martedì 12 luglio 2016
Ancora il Monte Bondone nel mirino, stavolta su due ruote

Anche quest’anno gli appuntamenti agonistici che rinsaldano il legame fra Diego e il Monte Bondone sono due. Dopo la gara del Civm, che ha chiuso all’ottavo posto assoluto e al primo di classe, torna lungo i tornanti tanto cari con un mezzo assai diverso, molto più “slow”, quale è la bicicletta. L’occasione è offerta dall’11ª edizione della «Charly Gaul» una delle competizioni “cult” in Europa, proprio come la Trento – Bondone nel mondo dei motori, per gli amatori. Domenica prossima Diego affronterà per la seconda volta i 57 km e soprattutto i 2.000 metri di dislivello proposti ai concorrenti. Si parte da Piazza Duomo, ci si dirige a Nord verso le colline care a Francesco Moser, si ridiscende verso Trento e poi ci si inerpica da Piedicastello a Vason.

Una volta archiviata la parentesi ciclistica Diego si tufferà nuovamente nel Civm, per affrontare la cronoscalata abruzzese di Svolte di Popoli, in programma il 24 luglio, poi affronterà la Coppa Alpe del Nevegal in provincia di Belluno, gara valevole per il TIVM, il 31 luglio, e poi sarà la volta della Salita del Reventino (in Calabria) il 7 agosto. Quella del Nevegal è una parentesi, che si concede per supportare gli organizzatori e per allenarsi.

© www.sportrentino.it - strumenti per i siti sportivi - pagina creata in 0,125 sec.
Il prossimo appuntamento
Sponsor
Per il sociale